top of page

ROBERTO

GARCIA YORK

Roberto García York nasce nel 1929 a l’Havana, Cuba. Segue una rigorosa educazione cristiana e impara con successo diverse lingue. All’età di quattordici anni realizza bozzetti di moda ed espone i suoi primi dipinti ad olio.

 

La sua prima mostra ha avuto luogo all’Havana Lyceum nel 1943.

Nel 1964 lascia definitivamente Cuba per trasferirsi a Parigi e diviene cittadino francese nel 1969.

 

 

È proprio a Parigi che García York conosce il pittore Jorge Comacho, ma il suo più grande mecenate rimane François de la Tour d’Auvergne, un discendente dell’alta nobiltà francese.

Pittore e incisore, oltre che stilista ed interior designer, García York è stato direttore artistico della Galerie l’Oeuf du Beaubourg di Parigi e disegnatore di costumi per il Carnevale di Venezia e per il Festival Internationale du Film di Cannes.

 

Il suo stile è ricco di riferimenti mitologici e teatrali, con un’atmosfera sudamericana molto presente. Si spegne a Parigi il 26 gennaio 2005.

Garcia york 1.png
info logo-03.png

OPERE

Collezione privata

bottom of page